Cantucci salati con gorgonzola e noci




 

L’ossimoro che non c’è, essere felici con poco e non accontentarsi mai

5_cantucci

C’è poca luce in questo periodo dell’anno, per degli scatti luminosi. Rincorro le ore per riuscire a sfornare prima che cali il sole, la sera è il demonio, qualsiasi cosa io debba immortalare con la Nikon il giorno dopo non c’è più, è già stata mangiata, la sfortuna di cucinare bene in una famiglia di golosi. Per questo, mi lasciano l’acqua alla gola. Devo ammettere che mi sto innamorando, amavo già moltissimo il sole, ora inizio ad amarlo nella sua relazione con l’obbiettivo, ne sono rimasta stupida.

1_spiedo

Mi piace pensare di star migliorando, di continuare a farlo. C’è una scuola di fotografia a Padova che mi piacerebbe frequentare, ma la scelta che abbiamo fatto io e Jon, mi impedisce di fare progetti in questa direzione per il momento. Ho già una famiglia in programma, però ammetto, ora mi sento dubbiosa nell’aver bruciato i tempi. Mi sarebbe piaciuto studiare, non necessariamente laurearmi, ma frequentare corsi, aggiornarmi, stare ai tempi, sono il mio pane. Facendolo per conto mio non è la stessa cosa. Non sono pentita di avere deciso per una vita di coppia, in fondo, ho già tutto quello che mi serve, e mi è sempre piaciuto accontentarmi per il semplice vanto di non risultare pretenziosa, ma umile.

2_capodanno

Avevo già fatto questa scelta molti anni fa, non so com’è che questa voglia di studio si sia svegliata in me da un momento all’altro, nell’attimo in cui invece, ho davanti già un’altra vita ed un’altra scelta. Forse l’essere stata a casa da lavoro per un po’, mi ha fatto riscoprire il bello che c’è nel prendere in mano i libri.

Come il bello delle feste, avevo dimenticato cosa volesse dire passare il Natale ed il Capodanno a casa. Mi sono concentrata, ho voluto ricordare e riscoprire cose che avevo dimenticato da quando ero adolescente. Dopotutto, si tratta dell’ultimo Natale in questa famiglia.

4_noci

La mattina di Capodanno era fredda, abbiamo acceso presto il fuoco del camino, la tradizione qui in Veneto esige lo spiedo, e noi non ci siamo tirati indietro. Fuori, c’era aria di neve. Mi sono presa un po’ di tempo per immortalare questi ricordi, ho dedicato a me un po’ delle mie attenzioni, un vestito scozzese e scarpe verde menta, dei cantucci salati con le noci del mio babbo lasciate maturare in una cesta in cantina hanno accompagnato la nostra attesa. Poi, a mezzanotte, è stato il 2016.

3_fuochiartificio

 ♥♥♥

Ingredienti 

250g farina 00
200g noci sgusciate
150g gorgonzola e mascarpone
60g olio di semi di girasole
4g sale
2 uova + un tuorlo
un cucchiaio di parmigiano grattugiato
mezza bustina di lievito per torte salate
pepe

Impastiamo insieme la farina, il gorgonzola e mascarpone a tocchetti, l’olio, il sale, le uova, il parmigiano, il pepe e il lievito. Se l’impasto dovesse risultare troppo appiccicoso aggiungiamo un po’ di farina, ricordandoci che dovremo comunque ottenere un impasto morbido e non secco.

Una volta formata una palla di impasto uniamo le noci tritate leggermente in un mortaio o in un robot da cucina, senza lavorare troppo il tutto. Lasciamo riposare in frigorifero una mezz’oretta.

Suddividiamo questo impasto in 3 o 4 pezzi della stessa dimensione (dipende da quanto vogliamo grandi i cantucci) e da queste ricaviamo dei filoncini lunghi all’incirca come la placca da forno su cui li trasferiremo una volta coperta con carta forno.

Cuociamoli a 180° per circa 20 minuti, fino a doratura. Trascorso questo tempo togliamo dal forno i filoncini e tagliamoli ancora caldi in diagonale per ricavare dei biscotti. Disponiamo i cantucci di nuovo sulla placca e facciamoli biscottare in forno ancora per 5/10 minuti circa. Possiamo mangiarli come aperitivo ancora tiepidi o aspettare che si raffreddino.

 

English recipe

Ingredients

250g pastry flour
200g chopped walnuts
150g gorgonzola and mascarpone cheese
60g sunflower oil
4g salt
2 eggs + one egg yolk
a tablespoon of grated parmesan cheese
half baking powder sachet
black pepper

Knead together pastry flour, in bits gorgonzola and mascarpone cheese, sunflower oil, salt, eggs, parmesan cheese, black pepper and baking powder. If dough is too much sticky, add some flour.

Add to mixture chopped walnuts, gently work it till you have a ball of dough. Let it rest in fridge at least half hour.

Transfer the dough on a lightly floured surface and roll it into 3 or 4 logs that are approximately 25 cm long. Place the logs on a baking sheet covered with parchment paper.

Preheat oven to 180 degrees C. and bake for 20 minutes, until golden brown. Take them out of the oven, then cut it diagonally into slices. Bake them again for approx. 5/10 minutes.

7_cantuccisalati

6_cantucci

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *