Brownies fondenti al Grand Marnier

Fate l’amore non fate la guerra, anche con voi stessi

E da un po’ quindi che mi sento di aver fatto pace con me stessa, che le cose incomplete mi pesano meno, do più spazio alle priorità e meno all’ordine e devo dire: la cosa funziona. È per questo che lavoro meglio al blog, non sono più bloccata da ricette che metto in ordine di esecuzione, alcune delle quali impossibili per me da realizzare in un breve lasso di tempo (o perché mi manca il materiale, o non conosco la tecnica). Salto, vado avanti, e mi sono messa un altro puntiglio di cui sono orgogliosa: non fare cose che non vuoi fare, e che non ti piacciono. Basta ricette che odio, solo cose che vengono dall’anima, preparazioni che amo fare e fotografare e per questo so che verranno perfette, come i brownies al Grand Marnier, che hanno incantato tutti.

[continua a leggere…]

Torta del diavolo, e Nutella complice

Tutti i segreti per fare una perfetta torta a strati

Un inferno fatto di cioccolato, ecco il paradosso: amo le torte che non riesco a fare, ed odio le torte che mi riescono sempre. Sarà che il cioccolato (quello con una buona percentuale di burro di cacao) ha di per sé la funzione di stabilizzatore? O sono proprio quel tipo di torte, fatte per amore e non per me stessa, che circondate da questo sentimento mi riescono ormai così bene? Dicevano, restando in tema cattolico, che l’amore fa miracoli.

[continua a leggere…]

Brownies al cioccolato fondente

Apriamo il televoto: McVitie’s o di nuovo cioccolato?

Ora la domanda è questa: cedere all’intelletto e preparare questi frollini integrali (che poi, datemi un consiglio: ha senso perdere tempo ed energie per rifare qualcosa che comprato confezionato è già così buono di suo?) oppure dare retta al cuore e accontentare il mio Jonny caro con qualcosa di goloso e cioccolatoso? Se vi va aspetto con piacere un parere nei commenti. Per il momento vi lascio con la ricetta dei miei brownies, e me ne torno al mio dolce far niente. (Come dice Cannavacciuolo) addios.

[continua a leggere…]

Decadenza di cioccolato

Un sogno di un pomeriggio libero, di una ferita sempre aperta, di cioccolato

Rincorro da molti anni molti sogni di dolci, uno di questi è la decadenza di cioccolato. Sono parole ingombranti per un dessert, quasi impegnative da deglutire, ma che lasciano il loro gusto dolce amaro in bocca, come un pezzo di fondente.

[continua a leggere…]