Fragole al vino rosso dolce

Jon e la peonia, come se a scattare l’istantanea fossero stati i miei occhi innamorati

Se penso alla fragola, penso alla dolcezza di un bacio, un sorso di vino rosso dolce che si mischia al profumo fresco e aromatico della scorza del limone, dentro una ciotola di fragole macerate con lo zucchero. È il caso di dire, il tuo bacio è come una fragola.

[continua a leggere…]

Biscotti tirolesi con confettura di lamponi

We wish you a Merry Christmas and a happy new year!

La frolla è una certezza, anche a Natale. E cosa c’è di meglio che scartare un regalo prezioso e trovarci all’interno un biscottino farcito? Preparare queste scatoline dell’avvento da appendere all’albero di Natale mi ha divertita, e potrebbe facilmente diventare una tradizione per i prossimi anni. Già mi immagino un futuro, mamma premurosa, incartare questi pacchetti e appenderli all’albero, mentre giorno per giorno la mia creatura li sfilerà con impazienza dai rami e li aprirà rompendo tutto, mangiandosi il frollino all’interno. Uh, che immagine, ma per il momento, non sono nemmeno sposata, e non ho nemmeno comprata casa.

[continua a leggere…]

Crostatine alla crema diplomatica e lamponi

Vorrei fare una torta dietro l’altra, finché non sopraggiunge la perfezione

Andiamo al sodo del post, forse avrete pensato che abbia sbagliato ricetta perché direte, che c’entrano una torta e del frosting con le crostatine alla crema e lamponi? Un tubo, ma ho appena sfornato questa torta e presa dall’ansia pazzesca di aver sbagliato uno dei passaggi per realizzarla mi sono attaccata al pc, per non pensare, o meglio, per scrivere al posto di pensare, e scrivendo mi è venuto in mente che forse è il caso di pubblicare una nuova ricetta, prima che quest’estate finisca, prima che non sia più tempo di lamponi (cavolo, lo so, è già tardi).

[continua a leggere…]

Torta di albicocche

Dicono che se non credi nelle fate, le fate muoiano, che sia così anche con i sogni?

Devo ricominciare da qualcosa di semplice, che riempia poca la mia testa, dove la soddisfazione sia assicurata. Ho fatto dei biscotti al cioccolato l’altro giorno, buonissimi ma dall’aspetto davvero orribile e ne ho cancellate tutte le fotografie. Credo che con la prossima ricetta andrò di crostata, che non mi delude mai. Invece ora vi lascio alla torta di albicocche, una piccola grande gioia in una mattinata come questa di angosce, fede ritrovata, e rassegnazione. Ma sapete che c’è? La speranza è ancora l’ultima a morire (anche se non mi fa bene continuare a crederlo)

[continua a leggere…]

Muffins ai lamponi, pesche bianche e vaniglia

Dolci biglie di felicità che rotolano lungo noiose giornate di pioggia

Io e i muffin ai lamponi e pesche bianche ci siamo innamorati, così tanto che ho promesso a questi dolcetti che avranno presto un forno nuovo in cui gonfiarsi e sprigionare profumo con più ardore di prima. Il gusto dolce e succosissimo del lampone scoppia in bocca al primo morso mentre le pesche arrivano al palato alla fine, leggermente acidule, contornate dalla soffice pasta al sapore di vaniglia.

[continua a leggere…]

Crema pasticcera

Pettegolezzi, bisbigli e piccoli segreti molecolari. Shh, non ditelo in giro!

Il bellissimo segreto di questa crema sta nella sua umilissima natura, ho iniziato ad amarla quando ho raggiunto la comprensione profonda di potercela ficcare ovunque io volessi. Tra Pan di Spagna e torte paradiso, nei cannoli, dentro ai bignè, morbidissima farcitura per crostatine e coppe di gelato o biscotti, oppure mangiata a cucchiaiate, magari ancora fumante.

[continua a leggere…]